Samsung

A sorpresa, la Samsung negli ultimi dieci anni è diventata la principale concorrente della Apple in quanto a telefoni cellulari e sopratutto Smartphone. Certo, dovrà ancora fare i conti con la sempre più imponente Huawei, ma comunque rimarrà una delle prime tre produttrici di smartphone al mondo. Si tratta di un risultato straordinario considerando il fatto che la Samsung ha un ventaglio di produzione molto ampio, che oltre all’informatica tocca anche gli elettrodomestici, ad esempio, come per i frigoriferi, ma anche altri campi come l’industria meccanica e pesante, le industrie chimiche, i servizi finanziari, i servizi al dettagli, l’ingegneria e le costruzioni, l’intrattenimento, servizi medici ecc. L’azienda coreana Samsung è una realtà davvero enorme e tutt’altro che “specializzata” in un solo settore. Per questo motivo, l’evoluzione degli smartphone Samsung è stata inaspettata, incredibile, eccezionale.

Il suo punto forte, rispetto alla Apple, è stato sempre il maggiore contenimento dei costi, o comunque dei prezzi.

Innovazioni dei telefoni cellulari

La Samsung ha portato numerose innovazioni nel campo dei telefoni cellulari: il primo cellulare con fotocamera da 5 megapixel, il primo con 8 megapixel, il primo con memoria da 3GB, il primo da 4GB, il primo da 8 GB, il primo con 10 megapixel, il primo con fotocamera digitale con tecnologia HSDPA integrata (nel 2007), il primo con tastiera scorrevole, il primo con tastiera esterna a sfioramento, il primo con altoparlante stereo ICE power Tecnology, il primo con Visual Radio, il primo con Dual sim, il primo con fotocamera Live HDR View.

Innovazioni degli smartphone

Il salto di qualità ma soprattutto di quantità, Samsung lo ha fatto con gli Smartphone. Questo successo è stato dovuto non soltanto al contenimento dei costi, ma all’offerta di una tecnologia altrettanto forte e innovativa quanto quella degli iPhone. In alcuni casi, più innovativa. Tra le innovazioni più importanti apportate da Samsung nel mondo degli smartphone vi sono quelle legate agli schermi di tipo AMOLED, touch screen altamente tecnologici, evolutisi in super AMOLED.

Samsung produce smartphone con sistemi operativi sia Android che Windows. La serie più importante o comunque divenuta più popolare nella famiglia degli smartphone Samsung è quella dei Galaxy. Il Galaxy S (3, 4, 5, 6, 7) hanno avuto un enorme successo, che si ripeterà molto probabilmente anche con i successivi, a prescindere dal rafforzamento della concorrenza. Gli smartphone Samsung sono diventati ormai una delle opzioni maggiormente considerate ed apprezzate nel campo della telefonia mobile, anche se oggi parlare solo di “telefonia” decisamente riduttivo.